Mi chiamo Chiara Musiani, sono nata a Bologna nel 1974 e fin da bambina avevo un sogno, quello di diventare mamma.  Nel 2009 è nata la mia bambina, una splendida creatura che ho chiamato Angelica. A quel tempo facevo un lavoro completamente diverso, che non mi permetteva di stare molto con lei. Osservavo i giorni passare inesorabilmente veloci mentre mi perdevo parte dei suoi progressi, i suoi primi sorrisi, le prime parole, i cambiamenti nel viso e nelle espressioni.

Ho cominciato così a raccontare la sua storia, la nostra storia, i cambiamenti, le sue piccole conquiste attraverso le immagini che scattavo con il cellulare, ma non ero completamente soddisfatta. Così una mattina mi sono alzata e con la mia carta di credito in mano sono entrata in un prestigioso negozio di fotografia di Bologna per acquistare la mia prima macchina fotografica professionale. In quel momento è nato un nuovo amore. Con la mia Nikon d5300 in mano ho cominciato a testimoniare la vita intorno a me. Ho comprato libri, mi sono iscritta a corsi, ma soprattutto ho cominciato a scattare, scattare, scattare.

Un paio di anni dopo, la mia bimba ormai cresciuta ha raccontato agli amici che la sua mamma sapeva fare le fotografie più belle del mondo. Quel giorno ho preso coscienza di quale era il prossimo sogno da realizzare.

Oggi sono una fotografa professionista, membro Tau Visual, specializzata in fotografia di maternità, neonati, famiglia.

Ho scelto questa professione perchè amo fotografare momenti che non torneranno più. Una mamma in dolce attesa, bellissima nelle sue curve e nella dolcezza delle sue espressioni, un neonato nei suoi primi giorni di vita, i dettagli delle manine, le pieghette della pelle, le lunghe sopracciglia, la delicatezza del suo dormire, e poi i primi sorrisi, le espressioni dei sei/sette mesi, i progressi nella crescita. Amo immortalare e creare quei ricordi che alle famiglie che mi scelgono rimarranno per sempre e saranno testimonianza delle loro radici, del loro passato.

In questa avventura mi accompagna e mi sostiene il mio compagno di vita, Simone, che oltre ad essere uno splendido papà è anche un eccellente fotografo con una bellissima visione artistica.