Destination Ireland è il nome che ho dato ad un progetto al quale sto lavorando da un pò di tempo e che spero di realizzare nell’arco di questo anno. Vi chiederete cosa centri D.I. con la fotografia di famiglia e in effetti la domanda ci sta tutta.

Destination Ireland nasce dall’unione di due amori, quello della fotografia e quello per l’Irlanda, terra bellissima alla quale mi sento, per tanti motivi molto legata. Il mio amore per l’Irlanda nasce da ragazza, quando a 21 anni decido di visitarla per la prima volta. La vita a volte è strana e proprio una volta acquistato il mio biglietto per Dublino, conosco nella mia città un ragazzo irlandese, che tanti anni dopo diventerà prima mio marito e poi il padre di mia figlia. Una lunga relazione che cementa e conferma ancora di più il mio amore per questa terra così magica e selvaggia. Ma non tutte le storie sono a lieto fine e mentre il matrimonio finisce, una parte di me rimane sempre irlandese.

L’idea nasce ad agosto 2017, quando, in un impeto di entusiasmo decido di acquistare due biglietti aerei per Dublino a nome mio e di mia figlia Angelica, che allora stava per compiere 8 anni. Fino a quel momento i viaggi in Irlanda di Angelica si limitavano alle visite estive e natalizie dai nonni paterni e dagli zii, a Kildare Town e a Dublino, mentre dentro di me cresceva forte il desiderio di farle conoscere le parti più vere e selvagge della terra che ha dato i natali al suo papà e a parte del sangue che scorre dentro di lei.

Il 4 settembre, un giorno dopo il suo compleanno, io e Angelica partiamo, all’avventura. Un biglietto aereo, un’auto noleggiata, la prima tappa a casa dei nonni a Kildare Town e poi via…. verso la scoperta della Verde Irlanda insieme. Un bloc notes con le tappe fondamentali e a guidarci solo il nostro entusiasmo e la voglia di vivere insieme questa esperienza unica. In una settimana siamo passati da luoghi ricchi di colori e musica come la ridente cittadina di Galway, a posti storici come il monastero di Clonmacnoise, paesaggi meravigliosi come quelli delle Cliffs of Moher e The Giant’s Causeway, nel Nord, montagne selvagge, coste frastagliate, fari abbandonati e luoghi ricchi di pathos o dall’importante memoria storica recente come Londonderry e il suo Museum of Free Derry.

Durante questo viaggio, in luoghi da me visitati e rivisitati e pur sempre emozionanti e ricchi di nuove scoperte, ho cominciato ad immaginare un progetto che riunisse il mio amore per questa terra e la mia passione per il ritratto e per la fotografia di famiglia. Perchè sì, per quanto io ami i paesaggi e i luoghi irlandesi, le persone, le loro vite, le loro emozioni, sono da sempre la mia fonte ispiratrice. Nasce così l’idea di DESTINATION IRELAND. Un servizio fotografico esclusivo, riservati a pochi, certamente non per tutti. Non un viaggio fotografico, ma un reportage di una vostra breve vacanza in terra d’Irlanda, accompagnata non solo da una fotografa, ma da una conoscitrice ed estimatrice del popolo, della cultura, della tradizione irlandese.

Che si tratti del vostro viaggio di fidanzamento, della vostra luna di miele, di un week end di famiglia o dell’occasione per festeggiare un anniversario…. con DESTINATION WEDDING potremo programmare il vostro servizio fotografico sulle Cliffs of Moher, attraverso la camminata dei Giganti, nei paesaggi meravigliosi della penisola di Dingle o in tema più urbanistico tra le vie folkloristiche di Galway o Dublino.

Vi seguiremo nelle vostre giornate, per creare un reportage unico. Un ricordo incredibile ed inimmaginabile di una parentesi meravigliosa della vostra vita.

STAY TUNED… ne vedrete e ne vedremo delle belle.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *